Golf. Nuova Zelanda decisamente green

id20800pic3

The Cape Kidnappers Golf Course. Decisamente il campo da golf più lontano da noi. Esattamente agli antipodi! Però, comunque, un altro campo straordinario da raccontare, inserito di diritto tra quelli su cui “assolutamente giocare”.

Disegnato da Tom Doak si sviluppa a 150 metri d’altezza sull’Oceano Pacifico nella baia di Hawke, a sei ore di auto da Aukland. Il percorso di gioco è adatto ai giocatori di tutti i livelli di giocatori e la sua ubicazione è solo una delle cose che affascinano. Par 71 di 6500 metri, è aperto dal 2004. Obiettivo della sua progettazione è stato “disegnare il percorso perché ogni buca sia interessante e non abbia paragoni con nessun altra”. Dicono che sia vero e che non sia stato difficile realizzare questo progetto considerando soprattutto la speciale ubicazione del campo.

Il terreno di gioco, e in particolare i suoi green, sono compatti e veloci ed il vento costante rappresenta la prima vera sfida da vincere per uno score accettabile. Un’attenzione speciale va rivolta ai bunker, molti dei quali più profondi della media di altri campi. L’organizzazione per i giocatori è improntata alla massima efficienza e si estende anche alla prenotazione dei voli diretti da Aukland per raggiungere questa baia. Durante il periodo di carotatura dei green, (settembre) il green tee costa 150 NZ dollari. In bassa stagione di passa a 313 per arrivare, in alta stagione a 495.

Tutto sommato un’esperienza di golf sicuramente appagante ma alla reale portata di bel pochi giocatori delle nostre latitudini. Però, non si può mai dire!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DI GOLF

Testo di Pietro Busconi, foto web|Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.