È tempo di enogastronomia alla Tenuta Travaglino

Tenuta Travaglino, realtà vitivinicola più antica dell’Oltrepò Pavese, è il luogo dove vivere un’esperienza eno-gastronomica indimenticabile.

Veduta sui vigneti di Tenuta Travaglino, in Oltrepo’ Pavese

Imponente, elegante e completamente immersa nel verde, Tenuta Travaglino è la realtà vitivinicola più antica dell’Oltrepò Pavese. La struttura, che si stende su 400 ettari in corpo unico, di cui 80 vitati, sorge su dolci colline adagiate tra Piemonte e Lombardia.

Un ambiente a tratti irreale che muta al ritmo delle stagioni. La campagna profonda con i suoi colori si alterna a boschi incontaminati dominati da silenzi struggenti. Una biodiversità che porta con sé specie vegetali e animali che, in alcuni casi, trovano solo qui il loro habitat ideale.

Tenuta Travaglino è l’emblema di questo microcosmo ricco di storia e di tradizioni dove emerge pienamente la straordinaria vocazione vitivinicola. È la patria italiana del Pinot nero e del Riesling, che a Calvignano trovano le loro espressioni più autentiche.

Un luogo che profuma di vino

Il wine garden di Tenuta Travaglino, in Oltrepo’ Pavese

La struttura, in passato monastero medievale, è situata in una posizione strategica, al crocevia tra le province di Pavia e Milano. Travaglino possiede un vasto bagaglio di esperienze ed una vocazione alla qualità che oggi ne fanno il punto di riferimento per l’Oltrepò Pavese nel mondo. Un marchio orgogliosamente territoriale ed attento alle tradizioni, ma con una naturale predisposizione internazionale.

La corte antistante la cantina è la sede del nuovo wine garden, inaugurato in questa stagione estiva per accogliere i visitatori in sicurezza e così vivere il momento della degustazione all’aperto. In questo spazio polifunzionale, gli ospiti possono godere della possibilità di effettuare interessanti visite guidate della cantina, assaggiando anche prelibati vini di qualità.

Alla Locanda posta in posizione panoramica sulla strada che dal centro di Calvignano conduce a Casteggio e alle colline limitrofe, ci si può fermare per riporsarsi in una delle sue eleganti stanze; si può anche allietare il palato con piatti sapori creati con prodotti di alta qualità.

Una tenuta dalla storia millenaria

Bisogna venirci e respirarle per qualche giorno queste colline, racconta Cristina Cerri Comi, giovane volto di Tenuta Travaglino. La storia della nostra tenuta è una storia millenaria, di famiglia, che nel tramandarsi, evolve portando con sé le proprie radici: da monastero medievale a tenuta vitivinicola ottocentesca, da cantina a complesso enoturistico.

Il tutto immerso in un parco secolare di oltre tre ettari, una vera e propria oasi di pregio naturalistico, con roveri, castagni, frassini e cipressi centenari, con alcuni daini che qui vivono e che abbiamo eletto a mascotte della Tenuta.

L’ingresso della Tenuta Travaglino, in Oltrepo’ Pavese

La Tenuta Travaglino è solamente una cattedrale enologica che deve preservare le sue storiche radici, continuando ad innovare in cantina e in vigna, anche attraverso pratiche sostenibili nel rispetto del territorio. Si presenta al contempo come un’oasi di pace dove trascorrere del tempo scoprendo un patrimonio fatto da storia e natura. Camminare tra i filari, assaggiare i piatti tradizionali e degustare i vini del territorio diventa così un’esperienza immersiva unica ed indimenticabile

Mi piace pensare a Travaglino come ad un luogo fuori dall’ordinario e in continua evoluzione, dove il respiro del tempo soffia tra le pietre millenarie, le botti di rovere e le volte in mattoni, scandito dal fare operoso di chi qui vive e lavora, racconta ancora Cristina.

Un fare che guarda non solo al presente ma anche al futuro, nel prenderci cura delle vigne, rivelando il nostro amore, la nostra attenzione da sempre dedicata al vino e alla terra. Così l’immagine di Travaglino mi corrisponde perfettamente e in lei mi ritrovo.

Info utili

Tenuta Travaglino
Località Travaglino, Calvignano – PV
Tel. +39 0383 872 222- info@travaglino.it

Per maggiori informazioni è consigliabile consultare il sito

Testo di Gabriele Laganà|Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.